Prodotti

Contatti

Phone +49 7142 78 - 1543


pfs(at)durr.com

QuickLinks

Trasportatori sospesi

Negli impianti di verniciatura vengono impiegati trasportatori sospesi in prima linea nella zona della protezione sottoscocca e delle guarnizioni. Sia i nostri automotori (ATM) che il Twin Trolley System® disponibile solo in Dürr sono particolarmente adatti a queste situazioni. I trasportatori a rulli sospesi e il nostro “Friction Drive System” (meccanismo a ruota di frizione) di nuova concezione completano la nostra gamma di prodotti.

AUTOMOTORI

Gli automotori (ATM) sono composti da carrelli motore singoli con meccanismo a ruota di frizione e consentono di trasportare le carrozziere attraverso l’impianto di verniciatura. Gli automotori sono sinonimo di flessibilità: sono dotati di sospensioni di sollevamento come optional, consentono l’incrocio di linee di produzione e di trasporto e di abbassare le carrozzerie al livello desiderato per la lavorazione. Il trasporto verso altri livelli avviene con ponti sollevatori.

 

TWIN TROLLEY SYSTEM (T.T.S.)®

Il T.T.S.® è un sistema nel quale i carrelli mobili vengono azionati tramite trascinatori (trolley) ad accoppiamento geometrico attraverso cinghie dentate, eliminando così usura e slittamento. Pertanto è possibile raggiungere velocità elevate. Sono dotati di sospensioni di sollevamento flessibili come optional, tramite le quali è possibile abbassare la carrozzeria al livello desiderato per la lavorazione.

Power & Free

Su richiesta del cliente, Dürr fornisce trasportatori Power & Free. Essi sono composti da una catena di propulsione a ciclo continuo (Power) che viene collegata al gancio tramite un chiavistello. Sbloccando il chiavistello è possibile arrestare il carrello motorizzato all’occorrenza, anche se la catena è in funzione (Free).

Trasportatori a rulli sospesi

L’impianto con trasportatori a rulli sospesi si basa su elementi dei trasportatori skid e presenta standardizzazione e coesione elevate.

Friction Drive System

Con il “Friction Drive System” (meccanismo a ruota di frizione), la carrozzeria viene trasportata direttamente sul carrello motore. Le propulsioni stazionarie che sono posizionate lungo un sistema monorotaia composto da elementi diritti, curve e scambi, spingono il carrello motore attraverso l’impianto. I trasportatori trasversali sono un’alternativa interessante ai trasportatori tradizionali. In questo caso sul sottoscocca della carrozzeria vengono avvitate delle traverse che fungono da supporto per la merce. È pertanto possibile rinunciare agli skid. Questa tecnica è un sistema consolidato da anni in Dürr con elementi standardizzati.

Dürr News